“All’Amore” is an immersion in pop, classical, and Latin music; a song addressed to love itself. The single tells an intense love story on a line between memory and reality. The powerful love seems a distant thought, carried by the ardent hope for the blossoming of a new start. In the end, love reveals itself as the real and passionate present.


Io mi ricordo uno sguardo sincero,

folle nel mondo mi chiedo se è vero.

Dentro i ricordi la notte dei fuochi,

addormentati da stelle e pianeti.

Persi in un letto di petali e fiori,

senti la notte fioriscon’ gli amori.

 

Credi davvero si possa scordare

i raggi del sole, la stella polare.

Prendi i miei occhi e dimmi chi sono

dall’alto del cielo senza perdono.

 

Prendi le mani, metti le ali,

dimmi che mi ami, sempre domani;

e se lo senti, quello che cerchi,

portalo avanti, sempre domani.

Prendi le mani, metti le ali,

dimmi che mi ami, sempre domani;

e se lo senti, quello che cerchi,

portalo avanti, sempre domani.

 

Ascolto le canzoni, mi sembra di sentirti,

Ti vedo nel mio sguardo, i tuoi occhi ben dipinti.

Eppure, sei lontano, accarezzandomi la mano,

Immersa nei miei sogni in pensier’ ti stringo piano.

Continuo scivolando, in tenerezza mi abbandono,

in vista in lontananza la realtà, ma non ci sono.

Avvolta in emozioni, che tanto mi consolan’,

la notte si avvicina, e non ci si innamora.

 

Prendi le mani, metti le ali,

dimmi che mi ami, sempre domani;

e se lo senti, quello che cerchi,

portalo avanti, sempre domani.

Prendi le mani, metti le ali,

dimmi che mi ami, sempre domani;

e se lo senti, quello che cerchi,

portalo avanti, sempre domani.

Credi davvero si possa scordare

i raggi del sole, la stella polare.

Prendi i miei occhi e dimmi chi sono

dall’alto del cielo senza perdono.

 

Un abbraccio, se pur dimenticato,

può raccontarti tutto, anche quel che non c’è stato.

Ti sento fra le braccia, e quel che non ti ho detto,

traspare sulla pelle e vola come il vento.

Quando riapro gli occhi, un dono di sollievo,

ti leggo nella mente se ci penso non ci credo.

Sento il tuo cuore battermi sul petto,

mi sembra di sentire la musica del tempo.

Questa è la notte più bella del mondo,

innamorarsi ogni secondo.

 

Prendi i miei occhi, metti le ali,

dall’alto del cielo dimmi che mi ami.

Prendi le mani, metti le ali (Senza perdono),

dimmi che mi ami  sempre domani;

E se lo senti  quello che cerchi (Metti le ali),

portalo avanti  sempre domani.

 

Prendi le mani, metti le ali (Dall’alto del cielo),

Dimmi che mi ami  sempre domani;

e se lo senti  quello che cerchi (Dimmi che mi ami),

Portalo avanti  sempre domani.

FOLLOW ME

You might also enjoy

SHARE THIS SONG

GET IN TOUCH

Dreamoon-logo-B

© 2024 all rights reserved – P.I. 02566280463 – Privacy Policy – Cookie Policy – Credits MoltoChic Marketing&C